Pfanner Italia, azienda di riferimento nella produzione di bevande, succhi, nettari e spremute, ha affidato l’incarico di progettare i pack dei nuovi succhi di frutta senza zuccheri aggiunti al team creativo diSoluzione Group, agenzia di comunicazione integrata, selezionata per il forte know-how nel settore Food maturato da anni a fianco di imprese leader nel comparto. La divisione Branding Intelligence®ha così ideato una confezione dal design moderno, allegro e di grande impatto a scaffale, andando a rafforzare la brand identity aziendale in una logica di riconoscibilità e forte differenziazione dalla concorrenza.

Tra le proposte di restyling presentate, la scelta di Pfanner Italia è ricaduta sulla grafica più all’avanguardia, distintiva rispetto i classici pack esposti sugli scaffali della GDO italiana. Il nuovo look, che veste la gamma di referenze senza zuccheri aggiunti (Arancia, Ananas e ACE), ha sempre come protagonista la frutta, ma rappresentata in modo decisamente più divertente, giovane e originale.

Soluzione Group, insieme al cliente, ha scelto di andare oltre ai tradizionali frutti ritratti in primo piano. Qui i protagonisti delle diverse referenze – ananas, arance, mele, limoni e carote – si rimpiccioliscono e si ripetono creando un’efficace texture sullo sfondo giallo istituzionale comunicando allegria e positività.

Fondamentale è poi il lato eco-friendly delle nuove confezioni, progettate nel rispetto della natura e del territorio riducendo il più possibile l’impatto ambientale. I nuovi pack sono infatti realizzati per più del 70% in carta, una materia prima totalmente rinnovabile grazie alla raccolta differenziata. Polietilene e alluminio completano il rivestimento interno per mantenere intatto nel tempo l’inconfondibile gusto dei succhi Pfanner Italia.

Un progetto innovativo, questo per i nuovi pack Pfanner Italia, che va ad arricchire così la “dispensa” di idee creative realizzate dal team Branding Intelligence® per il settore Food. Un approccio open mind, una creatività innata, un’anima fortemente orientata alla strategia e alla progettualità, che hanno consentito nel tempo di studiare linee di packaging per importanti brand del settore.