Theresianer conquista importanti riconoscimenti alla quarta Edizione della “Berlin International Beer Competition”, appena conclusa nella prestigiosa cornice del Berlin Kempinski Hotel. L’azienda, al secondo anno di partecipazione, ottiene risultati notevoli a conferma della validità delle proprie birre in gara.

Concorso unico nel panorama delle competizioni internazionali, Berlin International Beer Competition si distingue per la composizione della giuria – che degusta alla cieca – costituita da rappresentanti del mondo trade e accreditati professionisti della materia. Oltre 200 birre in rappresentanza di 50 diverse categorie, provenienti da 12 Paesi, sono state oggetto di valutazione da parte di buyer, manager della ristorazione, responsabili acquisti di grandi gruppi alimentari, distributori, mixologist e importatori.

Theresianer si è aggiudicata il massimo risultato “Double Gold” con la sua Premium Pils, che ha totalizzato il punteggio di 96 e ha convinto i giurati grazie alla sua tipicità e alle sue caratteristiche rispondenti appieno alle aspettative.

Le soddisfazioni sono continuate con le Gold Medal per Senza Glutine (94) e Bock (94), a completare il medagliere Theresianer si sono aggiunte le Bronze Medal per IPA (90) e Premium Lager (89).

Un risultato molto positivo per valore e numero di medaglie ha caratterizzato la seconda partecipazione di Theresianer a questo concorso internazionale, frutto dell’importante e distintivo lavoro di crescita finora intrapreso, che sa mixare attenta selezione di materie prime e metodi produttivi di eccellenza.