O-I (Owens-Illinois), leader mondiale nella produzione di packaging in vetro, ha nominato Ernesto Ghigna European Marketing Manager Wine

Il mercato del vino è fortemente strategico per O-I e per soddisfare le esigenze dei numerosi clienti e aiutarli a promuovere i loro marchi, l’azienda è costantemente impegnata nello sviluppo di soluzioni altamente innovative, capaci di dare vita ad imballaggi in vetro altamente personalizzati, funzionali a mettere in luce il valore di ciascun prodotto. O-I annovera infatti tra i suoi clienti i più importanti brand del settore Food&Beverage a livello mondiale.

Ghigna avrà base in Italia, nella sede centrale di Origgio (VA). Nel nostro Paese O-I ha 10 dei suoi 34 stabilimenti europei. La sua responsabilità coprirà dunque tutta l’area europea, dove il Gruppo genera circa un terzo del suo fatturato globale, con una attenzione particolare a quei Paesi ove il mercato del vino è significativamente più rilevante.

Cinquantuno anni, una laurea in Economia Aziendale presso l’Università di Parma, Master in Marketing & Comunicazione, Ghigna ha una consolidata esperienza nel settore Food&Beverage. Ha ricoperto diversi incarichi. Prima dell’ingresso in O-I ha guidato il Marketing Olio e Spezie del Gruppo Montenegro, all’interno del quale precedentemente ha avuto la responsabilità del Marketing nell’area degli Spirits, curando i brand Amaro Montenegro e Vecchia Romagna. Precedentemente, fino al 2009 ha invece ricoperto incarichi nel marketing in multinazionali come Cloetta Italia e Mondelez e in aziende leader come Cirio, oltre ad avere esperienze nelle vendite in aziende imprenditoriali.