C’è anche Cedral Tassoni tra le imprese che hanno deciso di dare il proprio contributo economico alla Regione Lombardia.

A sostegno dell’emergenza sanitaria Covid-19, l’azienda di Salò ha stanziato dei fondi a sostegno delle strutture sanitarie e del personale medico e infermieristico che in questi giorni affronta rischi notevoli e turni massacranti per aiutare i pazienti e per tentare di contenere il diffondersi del Coronavirus. 

“Da azienda che fin dalla sua fondazione risiede nel territorio lombardo è per noi doveroso aiutare la collettività e gli ospedali della nostra regione, così gravemente colpita, certi che il nostro contributo potrà aiutare chi presta soccorso in prima linea”.