Sabato 14 e domenica 15 marzo la terza edizione della campagna “Il Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca”, ideata per raccogliere fondi e finanziare la ricerca e la cura in ambito pediatrico, al fine di garantire le migliori cure possibili ai bambini malati di tumore e aumentare le loro aspettative di guarigione.

Il ricavato della raccolta fondi permetterà di finanziare cure sulle leucemie.

Sabato 14 e domenica 15 marzo, in 300 piazze italiane a fronte di una donazione minima di 10 euro, saranno distribuite confezioni serigrafate contenenti tre lattine di pomodori, nelle versioni pelati, polpa e pomodorini: un’iniziativa resa possibile grazie alla collaborazione e sostegno di ANICAV (Associazione Nazionale Industriali Conserve Alimentari Vegetali) e Ricrea (Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio).

Presentazione della campagna martedì 18 febbraio a Milano.