Tannico, l’enoteca online di vini italiani più grande del mondo, festeggia un altro anno di grandi successi, proseguendo nella sua crescita inarrestabile e chiudendo il 2019 con ricavi in crescita del 36% su base annua e ben 20,3 milioni di euro di fatturato (erano stati 14,9 nel 2018).
Tannico, attraverso la sua piattaforma, ha consegnato nell’anno oltre un milione e mezzo di bottiglie e servito oltre 100.000 clienti in tutto il mondo.

Il 2019 di Tannico ha visto anche il lancio di numerose iniziative che stanno riscuotendo un enorme successo: la Tannico Flying School, che con i suoi rivoluzionari corsi dedicati al mondo del vino ha registrato il ‘tutto esaurito’ fino a marzo a Milano e a Roma; le Master Experience che hanno dato vita a serate eccezionali di degustazione come quella dedicata a Dom Pérignon: una verticale di otto annate andata sold out in poche ore su tre differenti date; la nuova sezione del sito Vini Rari, dedicata ai collezionisti, che in pochi mesi conta già migliaia di bottiglie rare o introvabili e contribuisce al 3% del fatturato complessivo.