Riceteria (Rice + caffetteria) nasce dalla collaborazione fra il marchio danese di homeware e accessori Rice e Erika Timolina, che, nel 2010, dopo dieci anni di consulenza nell’ambito della finanza come esperta in acquisizioni e fusioni, ha scelto di reinventarsi e diventare una merciaia dall’attitudine contemporanea.

Nel corso degli anni il suo negozio, Zucchero Filato, è diventato un punto di riferimento per il quartiere di Porta Venezia in materia di tessuti, lana, ricami, bottoni e oggetti per bambini, guidato da una fatina bionda che affronta questioni sartoriali con lo stesso piglio di Mr. Wolf.

E poiché sogno chiama sogno, nel tempo, Erika ha iniziato a coltivare l’idea di aprire una caffetteria che fosse estensione dell’atmosfera che si respira nel suo negozio: colorata, allegra e sempre sorprendente. Parte integrante del sogno, la cugina Elisa, con la quale Erika ha sempre desiderato fare qualcosa di creativo, che fosse la sintesi dei loro due caratteri e il segno tangibile della sintonia che le lega fin da ragazzine.

Il momento della svolta arriva nella primavera del 2019, quando Erika incontra a Copenhagen la fondatrice di Rice, Charlotte Guéniau. È l’incontro perfetto, Rice e Zucchero Filato condividono la stesso mood e hanno lo stesso obiettivo: creare un ambiente magico e sognante (non a caso il claim di Rice è Everyday Magic) in cui proporre cibo gustoso e una selezione di oggetti per la casa che rallegrino la routine quotidiano. Nasce così il progetto di collaborare assieme all’apertura della prima Riceteria italiana.

Inaugurata lo scorso 12 gennaio in Viale Tunisia 3 a Milano, Riceteria by Rice è aperta tutti i giorni dalle 8.00 al 19.00 (il sabato e la domenica, dalle 9 alle 19) con una formula fluida che si sviluppa lungo tutto il corso della giornata – dalla colazione alla merenda – e con una proposta dolce e salata, fruibile a ogni ora. Al centro del menu, i dolci: cupcake, waffle, pancake, muffin, gelato soft, tiramisu e torte della tradizione (italiana e internazionale), preparati ogni giorno da Elisa, un passato da graphic designer e una vocazione da pasticciera che ha incanalato in un piccolo laboratorio di pasticceria artigianale.

Per quanto riguarda il salato, spadroneggia – in omaggio alle origini danesi del progetto – il tipico danish sandwich (Smørrebrød), un open bread proposto in diverse varianti, come Avocado con ricotta, lattuga e germogli, Formaggio cremoso con insalata di uova e mele e Salmone con formaggio cremoso, lattuga, semi e frutti rossi. Non mancano toast, bagel con il salmone e insalate di stagione. Ogni giorno a pranzo, inoltre, Riceteria propone piatti più legati alla tradizione italiana e alla stagionalità.

Nella scelta di optare per un menu internazionale che mescola – con lo stesso spirito funky che contraddistingue gli arredi del locale – ricette e tradizioni differenti, Erika e Elisa hanno voluto dedicare una particolare attenzione alle selezione di fornitori, alla ricerca di prodotti belli da vedere e buoni da mangiare. E così, se sul bancone spicca una splendida Marzocco rosa, il caffè è di Cartapani e i tea sono di Or Tea, brand cinese noto non solo per la qualità dei suoi prodotti ma anche per le sue confezioni, piccole opere d’arte di cui Riceteria vende l’assortimento completo, i succhi sono dell’azienda agricola biologica Bartolacci e le bibite di Bona, storico marchio siciliano caratterizzato dall’allure vintage e dalla produzione artigianale.

E siccome la mission di Riceteria è quella di diffondere un po’ di magia ovunque, anche le acque aromatizzate qui sono un po’ speciali: acqua di unicorno con una base di fragola e acqua di dinosauro con una base di menta.

Il gusto per il lato magico della vita si ritrova anche nella cura con cui tutto viene impiattato e servito con il desiderio di regalare agli ospiti della Riceteria una coccola, un momento di autogratificazione, che si tratti di un veloce caffè in una tazzina vintage o di un’insalata per pranzo in una coloratissima ciotola di Rice con corredo di fiori eduli.

E per portare la filosofia di Rice in tutta Milano, piatti, bicchieri, ciotole, vassoi si possono anche acquistare per riprodurre la stessa atmosfera anche a casa propria. Riceteria, infatti, è anche concept store e vende un vasto assortimento dei prodotti Rice, con una particolare attenzione alle novità e alle ultime collezioni. Tutta l’oggettistica presente nel locale è in vendita, l’alce porta candela come i tavolini da caffè, i grembiuli che indossano le ragazze come i fenicotteri per mescolare i cocktail.

Per Erika ed Elisa, infine, hanno immaginato Riceteria come un luogo accogliente e caloroso e desiderano che diventi luogo di aggregazione e socialità, per questo nei prossimi mesi verranno organizzati eventi e iniziative all’insegna dell’everyday magic.