CFT rende noto di aver perfezionato l’acquisto di una partecipazione pari al 20% del capitale sociale della controllata Levati Food Tech S.r.l., con sede in Torrile (PR), frazione San Polo (“Levati”). A seguito dell’acquisizione della suddetta partecipazione CFT, che già deteneva una partecipazione pari all’80% del capitale sociale della Società, diventa così titolare dell’intero capitale di Levati.

Il prezzo per l’acquisto della partecipazione è pari a Euro 500.000,00, da corrispondersi in parte in denaro (per l’importo di Euro 200.000,00) e per la restante parte mediante trasferimento a favore di LA-3ESSE S.r.l. di azioni proprie ordinarie di CFT pari a n. 90.634 per un controvalore complessivo di Euro 300.000,00, determinato sulla base della quotazione media delle azioni di CFT nel periodo tra il 28 ottobre 2019 e il 23 gennaio 2020. Nell’ambito dell’operazione di cessione della partecipazione, il cedente ha assunto l’impegno irrevocabile a non trasferire i titoli azionari di CFT di cui diverrà titolare per un periodo di dodici mesi decorrenti dal 31 gennaio 2020.

L’acquisizione rientra nell’ambito di un più ampio piano di riacquisto delle minorities, già reso noto al mercato il 30 settembre 2019, es’inserisce nella strategia di integrazione e razionalizzazione delle attività delle società controllate all’interno del gruppo CFT, con l’obiettivo di separare ed integrare in altre società del gruppo, rispettivamente, il ramo attivo nel manufacturing da quello attivo nella produzione e commercializzazione di sistemi per il trattamento termico, concentrando altresì l’attività di Levati nella robotica industriale.

Alessandro Merusi, CEO del gruppo CFT, ha dichiarato: “L’acquisizione dell’intero capitale sociale di Levati si inserisce nella più ampia strategia di integrazione e razionalizzazione delle attività delle società controllate all’interno del gruppo CFT. Levati, che assumerà la denominazione di “CFT Robotics S.r.l.”, sarà dedicata e specializzata nello sviluppo di soluzioni di palletizzazione e sistemi di confezionamento flessibili basati su applicazioni di robotica avanzata e integrati con sistemi di visione, operando sia indipendentemente sia tramite il network commerciale di CFT”.