Un ruolo strategico quello appena ricoperto da Fabrizio Tacchi che ha da poco assunto l’incarico di “Spirits & Amaro Ambassador” per il Gruppo Caffo 1915 con l’obiettivo di consolidare la presenza dei prodotti nella mixology.

Fabrizio Tacchi è un nome noto nell’ambiente spirits & beverages con all’attivo importanti collaborazioni, con aziende del settore, per il lancio di brand prestigiosi sia italiani che internazionali. Tacchi, originario di Rimini, da sempre cultore della miscelazione, è membro AIBES (Associazione Italiana Barmen e Sostenitori) e AIS (Associazione Italiana Sommelier) con una grande esperienza maturata nei locali di tendenza.

La sua collaborazione con il Gruppo Caffo 1915 rappresenta una eccellente sinergia per consolidare lo sviluppo della categoria amari e di altri prodotti e potenziare il posizionamento di Vecchio Amaro del Capo, il più iconico dei prodotti del Gruppo Caffo 1915. “Fabrizio Tacchi è un professionista di grande esperienza e con una conoscenza approfondita del canale. Contribuirà a sviluppare ulteriori opportunità di consumo per i nostri prodotti, attuali e futuri”, commenta Paolo Raisa, direttore commerciale del gruppo Caffo 1915.

Nel nuovo ruolo, Tacchi saprà conquistare il mondo della miscelazione, i cuori e i palati dei consumatori con lo scopo di far crescere i marchi attraverso attività già in programma come educational, masterclass, degustazioni, eventi.

Conosco molto bene il mondo del beverage & spirits e sono onorato di essere entrato a far parte del Gruppo Caffo 1915. Metterò tutta la mia esperienza e professionalità per raggiungere gli obiettivi prefissati”, fa sapere Fabrizio Tacchi.

Prossimo appuntamento con il gruppo Caffo 1915, al Sigep di Rimini, hall Sud – stand 013, Borsci S.Marzano – dal 18 al 22 gennaio 2020.

Caffo Antica Distilleria produce e distribuisce bevande alcoliche dal 1915. La costruzione di un’intera filiera produttiva inizia dalla coltivazione delle erbe officinali, ingredienti base dei propri liquori. Vecchio Amaro del Capo fa parte di questa famiglia insieme a un catalogo di numerose ricette fra liquori, distillati, premiscelati e sciroppi tra cui gli apprezzatissimi Borsci S. Marzano, il Liquorice e l’amaro S. Maria al Monte. Grazie alla propria vocazione internazionale approda in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Australia. Il marchio Vecchio Amaro del Capo resta il più amato fra gli italiani e si aggiudica oltre il 30% di quota di mercato presso la Grande Distribuzione, come dimostra anche il rapido sviluppo nel canale Ho.Re.Ca. (bar, ristoranti e locali di entertainment). Vecchio Amaro del Capo è un’eccellenza firmata Caffo: la special edition Riserva del Centenario è stata premiata con la Grand Gold Medal al Concorso Mondiale Spirits Selection di Bruxelles, venendo di fatto riconosciuto come il miglior liquore d’erbe al mondo.