Si svolgerà nella serata di oggi, giovedì 28 novembre, Milano la tredicesima edizione degli UK-Italy Business Boost Awards, il riconoscimento ufficiale assegnato dal Governo Britannico sia alle aziende Italiane che investono nel Regno Unito che alle aziende britanniche che investono ed esportano in Italia. Il Gruppo illy è stato insignito di un riconoscimento ufficiale nella categoria Food and Drink Awardcon la seguente motivazione: “ll Gruppo Illy prosegue nella sua strategia di diversificazione del portafoglio e di specializzazione sull’altissimo di gamma con l’acquisizione di Prestat, uno dei brand di cioccolato più amati del Regno Unito e fornitore ufficiale della Casa Reale inglese, noto anche per aver ispirato il film “La fabbrica di cioccolato”. L’acquisizione è coerente con il Dna del gruppo, alla costante ricerca di una proposizione di offerta di altissima qualità e rafforza la crescita nel business del cioccolato”.

L’evento, organizzato dal Department for International Trade, si terrà come da tradizione nella sede di Borsa Italiana, Sala Scavi di Palazzo Mezzanotte, con la partecipazione di circa novanta rappresentanti del mondo del business e della finanza. Alla cerimonia si prevedono gli interventi, tra gli altri, di Barbara Lunghi, responsabile dei mercati primari di Borsa Italiana, di Jill MorrisAmbasciatore britannico in Italia e a San Marino e di Andrew Mitchell, Trade Commissioner for Europe. 

A ritirare il premio in rappresentanza del Gruppo illy ci sarà Andrea Macchione, nella duplice veste di  Amministratore Delegato Domori e Presidente di Prestat. Commenta Macchione: “Siamo onorati di vedere premiato il nostro impegno per un’internazionalizzazione innovativa, inclusiva di qualità rigorosa e rispetto della storia delle aziende. E’ stato un anno di cruciale importanza per tutti i marchi del Gruppo illy, da marzo raggruppati nella bellissima realtà del Polo del Gusto, la sub-holding nata per accogliere e valorizzare nel mondo tutti i Brand extra – caffè. Prestat e Domori sono due portavoci dell’eccellenza del cioccolato: due marchi dall’identità forte e in grado di sostenersi reciprocamente nella sfida del mercato d’alta gamma, sempre più attento ai contenuti in senso lato – alla qualità, creatività e sostenibilità dei prodotti.”