La pausa pranzo in ufficio è diventata una pratica diffusa per le persone, divisa tra chi ordina online e chi si considera un’artista della “schiscetta”. Mangiamo sempre un boccone tra una mail e l’altra, ma spesso, questo tipo di alimentazione non fa bene. Secondo la ricerca condotta dall’American Society of Nutritions (Fonte ASN Business Meeting, giugno 2018) “non è buona abitudine quella di pranzare in ufficio perché a discapito del benessere e della produttività” e concludono dicendo che: “i datori di lavoro dovrebbero considerare l’idea di avviare politiche che incoraggino offerte di delivery o catering più sane per i singoli, nei meeting e negli eventi aziendali”.

“Oggi è di fondamentale importanza avere un’alimentazione bilanciata, che sia sana, divertente ed eco-sostenibile, anche sul posto di lavoro.” – sottolinea Orianna Briceno, fondatrice di Studiobriceno – “l’idea di collaborare con la neo-nata MangiaTondo, oltre che per la tipologia di ricette proposte è merito del packaging moderno e funzionale 100% compostabile. Da subito abbiamo condiviso i grandi valori, come il rispetto per l’ambiente e la voglia di creare valore per i nostri clienti”.

La start-up dal cuore bio è stata scelta per il suo approccio 100% plastic free, realizzato grazie ad uno studio approfondito sul design del packaging e alla ricerca di tutti gli accessori utili al consumo, in materiali biodegradabili, non inquinanti e del tutto eco-sostenibili.

MangiaTondo propone pasti bilanciati, appetitosi e anche piacevoli, come il tramezzino Giotto, il primo tramezzino Tondo: “I piatti sono stati scelti e testati con particolare attenzione alla selezione delle materie prime tutte di ottima qualità e di origine rigorosamente italiana nel totale rispetto della loro stagionalità” – dichiara Raffaella Quatrato, Direttore Commerciale di MangiaTondo – “Grazie ad un approccio artigianale offriamo ricette in grado di soddisfare i palati più esigenti, creando così il delivery gourmet”.

Per la realizzazione di questo progetto era necessaria la conoscenza esperta di uno chef capace e innovativo. Da qui la collaborazione con lo Chef Valerio Braschi, vincitore di Masterchef 2017, ideatore delle ricette di MangiaTondo. “Questa avventura è molto stimolante, in particolare per la possibilità di creare per ogni stagione ricette alla portata di tutti, che soddisfino palati raffinati, senza rinunciare a sapori e gusto mentre si lavora.” – commenta lo Chef – “Ora sto lavorando per le nuove creazioni per il periodo natalizio, dove metterò nuovamente tutta la mia passione e creatività, punterò a risaltare la bontà e la qualità dei prodotti. Non vedo l’ora di raccogliere il parere di chi vorrà abbracciare con coraggio e curiosità queste nuove proposte culinarie!”.