Nel mese della lotta contro il tumore al seno, Acqua Vitasnella celebra le donne con un’attività sui social per ricordare alle donne l’importanza di prendersi cura del proprio seno e lo fa in maniera disruptive.

Nelle giornate precedenti l’inizio del mese della prevenzione, il feed del profilo Instagram @Acquavitasnella si è riempito di immagini di donne di tutte le età a seno parzialmente scoperto simulando un sabotaggio del proprio account Instagram.

L’iniziativa ha generato scompiglio sia tra i follower della pagina sia sui alcuni media che hanno riportato la notizia generando un picco di visualizzazioni sulla pagina. Spesso, infatti, il seno sui social viene censurato oppure al contrario ostentato: nella campagna di Vitasnella si è scelto di mostrare il corpo delle donne, e in particolare il seno, per far capire a tutte le donne quanto sia importante prendersene cura. 

Oggi Acqua Vitasnella ha fatto il reveal della campagna sull’account  Instagram di @Acquavitasnella:  le immagini delle donne a seno nudo si sono completate con il simbolo del nastro rosa e con lo script “Ama il tuo seno”.

Su tutti i profili social del brand sono stati pubblicati post informativi per richiamare l’attenzione delle donne sull’importanza di prendersi cura del proprio seno.

Siamo orgogliosi di essere sempre in prima linea nella lotta contro il tumore al seno e a fianco di tutte le donne che combattono questa importante battaglia. – ha dichiarato Simona Nestola, Brand Manager di Acqua Vitasnella, marchio da sempre alleato del benessere femminile. “Con questa attività non convenzionale e dal forte impatto, abbiamo voluto invitare le donne ad amare il proprio seno. Oltre a dare un contributo tangibile alla ricerca scientifica, siamo convinti che sia sempre importante promuovere i temi legati ai corretti stili di vita e alla promozione di uno stile di vita sano come primo passo verso il benessere, e questo passa anche dalla cura del proprio seno.”

Da sempre Acqua Vitasnella promuove i temi legati al benessere e ai corretti stili di vita: con questa campagna il brand richiama l’attenzione sul fatto che la salvaguardia della salute della donna non può essere un tema affrontato solo occasionalmente.

La campagna, ideata da BCube con la direzione creativa di Alessandro Orlandi Direttore Creativo Esecutivo BCube, ha visto protagoniste donne comuni che hanno deciso di prendere parte alla campagna per sostenere la causa della lotta al tumore al seno.

“Love your boobs” si inserisce tra le numerose attività che Acqua Vitasnella implementerà durante il mese di Ottobre a sostegno della lotta contro il tumore al seno tra le quali una Limited Edition di Acqua Vitasnella: tutta la gamma (formato 50 cl e 150 cl) si vestirà interamente di rosa e su etichette e confezioni sarà riportato l’iconico nastro rosa.