Nasce il nuovo pay off di Orogel Food Service: quattro parole per definire le caratteristiche peculiari dei prodotti dedicati alla ristorazione collettiva.

L’idea di fondo sulla quale l’agenzia di comunicazione digital “Websolute” ha sviluppato il claim è stata sintetizzare in modo chiaro, semplice e immediato i tratti che contraddistinguono il marchio Orogel.

E dunque Buono come appena raccolto; perché naturale; per la cura e l’attenzione che Orogel dedica ai suoi prodotti (dalla semina al confezionamento); perché coltivato esclusivamente in Italia; perché non contiene conservanti e esaltatori di sapore; perché si adatta a ogni ricetta. Ma soprattutto: buono perché con Orogel si porta in tavola il meglio della natura e questo è ciò che chiedono i clienti a ogni chef.

Proprio per gli chef, con i quali la divisione Food Service mantiene un legame costante e sempre più forte, rinsaldato dai corsi di formazione organizzati dal Team chef dell’azienda, è stato pensato questo nuovo pay off. Così a loro l’azienda assicura, un prodotto non solo Buono ma anche Pronto per essere usato in ogni momento; per rendere unica ogni ricetta; per soddisfare i gusti di ogni palato; per essere mangiato in pochi minuti; per avere sempre a disposizione verdure al naturale.

Uno dei maggiori problemi che incontrano gli chef è, infatti, avere sempre pronte a disposizione verdure fresche per preparare le loro ricette. Problema risolto grazie a Orogel che rende disponibili in ogni momento dell’anno vegetali sempre freschi, sani e gustosi poiché li surgela a pochissime ore dalla raccolta, offrendo un prodotto “più fresco del fresco”. Ed ecco spiegata la terza parola scelta per il nuovo pay off della divisione Food Service è proprio Fresco perché solo i surgelati mantengono inalterate le qualità dei vegetali; perché in pochi minuti, con i prodotti Orogel, si portano in tavola verdure fragranti e gustose e soprattutto perché il Gruppo Orogel lavora ogni giorno per assicurare ai suoi clienti prodotti freschi e di altissima qualità. Ogni giorno, instancabilmente, dal momento della semina a quello del confezionamento i vegetali Orogel sono curati con la massima attenzione perché non basta offrire un prodotto buono, pronto e fresco: è indispensabile assicurare sempre queste caratteristiche. Si spiega così la scelta dell’ultima parola: Sempre, in ogni momento dell’anno scegliendo le referenze Orogel si hanno a disposizione verdure fresche come appena raccolte; perché da sempre il freddo è il modo migliore per garantire la freschezza degli alimenti e, soprattutto, perchéOrogel Food Service è Sempre a fianco agli chef allo scopo di aiutarli a vincere le sfide sempre nuove che il mondo della ristorazione pone loro dinnanzi.