La nostra vita di oggi ruota attorno alla condivisione di esperienze online. Ma siamo talmente impegnati a scrivere ai nostri amici sui Social da dimenticarci di incontrarli di persona, e per Coca-Cola tutto ciò si traduce nella perdita di potenziali momenti di consumo. Ecco perché il brand ha deciso di attivarsi per far sì che le uscite dei teenager tornino a essere momenti che valga la pena vivere e condividere, sia online che nella vita reale.

Per ottenere questo risultato, Publicis Italia e Publicis Romania hanno creato Coca-Cola Stories: una campagna che ha visto stampare sulle iconiche lattine e bottiglie del brand circa 400 parole diverse legate all’amicizia, alla musica, alla moda, all’estate e a ogni sorta di argomento di conversazione tra teenager, con un occhio alla localizzazione di termini specifici appartenenti al linguaggio giovanile dei 25 mercati interessati, così da rendere l’idea ancora più rilevante. I ragazzi sono stati poi invitati a combinare i prodotti per creare delle Coca-Cola Stories che potessero sia descrivere i loro momenti unici, sia ispirarli a viverne sempre di nuovi.

Le Coca-Cola Stories possono essere condivise su un’APP dedicata insieme alle foto e ai video dei gruppi di amici che le hanno create, in cambio di premi pensati per far vivere ai teenager esperienze di gruppo come concerti e viaggi, incoraggiandoli così a stare insieme ancora di più. E sempre grazie all’APP è possibile scansionare i prodotti Coca-Cola per sbloccare parole digitali da usare per creare Coca-Cola Stories sempre diverse.

La comunicazione a supporto del progetto è composta da due spot TV, OOH, digital, social e attività sul territorio. Ogni touchpoint serve da fonte d’ispirazione per i teenagers, incoraggiandoli a riunirsi e creare le proprie Stories.

Le Coca-Cola Stories sono state lanciate anche sui prodotti Fanta e Sprite tramite un set di parole dedicate, pensate per dare ai teens la possibilità di creare contenuti ancora più vari e colorati.

La campagna è on air e lo sarà fino alla fine dell’anno in 25 paesi: Albania, Austria, Bielorussia, Bosnia, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Cipro, Estonia, Grecia, Ungheria, Lettonia, Macedonia, Malta, Moldavia, Montenegro, Lituania, Polonia, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Svizzera, Russia e Ucraina.

CREDITS
COCA-COLA
Sparkling Creative & Content Excellence Director: Sergey Sverzhinskiy
Content Manager CEE: Laura Legrenzi
Content Manager CEE: Andrei Ungureanu
Coca-Cola Brand Director: Milica Vulicevic-Basorovic
Coca-Cola Marketing Manager: Anastasia Sinyagina

PUBLICIS ITALY AND PUBLICIS ROMANIA
Global Chief Creative Officer Publicis WW & CEO Publicis Italy: Bruno Bertelli
Chief Creative Officer Publicis Italy: Cristiana Boccassini
Chief Creative Officer Publicis Romania & CEE: Jorg Riommi
Executive Creative Director Publicis Italy: Davide Boscacci
Group Creative Director: Ana Maria Taralunga
Art Director: Andrea Raia, Giulia Di Filippo, Vlad Socianu, Greta Apostol
Senior Copywriter: Sara Rosset
Copywriters: Matteo Gatto, Ruxandra Drilea
Strategic Planners: Raluca Kovacs, Ioana Mihai, Sorina Ciocan
Global Client Lead: Lorenza Montorfano
Client Service Director: Adina Albu
Account Directors: Silvia Ghiretti, Ana Chreih
Account Executive: Amira Ramadan
Junior Account Executive: Maria Cristina Cuocolo
Head of Social Client Services and Strategy: Stefano Perazzo
Senior Social Media Manager: Andrea Biolcatti
TV Producer: Erica Lora Lamia
Art Buyers: Caterina Collesano, Rossana Coruzzi

TVC & SOCIAL PRODUCTION
Production Company: Caviar
Director: Thomas Ralph
DOP: Max Pittner
Executive Producer: Celine Roubaud
Post Production: Exchanges
Sound Studio: 23HB
Colourist: Fabien Pascal @Silverway (TVC) + Claudio Beltrami (Social Contents)
Editor: Edouard Mailaender @Firm + Andrea Otto

MUSIC
Music track: “We feel Alive/STORIES”
% controlled by Licensor: 100% Publishing rights 100% Master rights
Author: Massive Amsterdam
Publisher of licensor’s percentage: Massive Publishing

PRINT & OOH PRODUCTION
Production Company: Sfera production
Photographer: Samuel Hicks
Executive Producer: Michele Vilardo