Felice Gasperini è il nuovo presidente del Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati, eletto
dal Consiglio di amministrazione insediatosi lo scorso 30 giugno dopo le elezioni dell’assemblea che riunisce produttori e viticoltori legati alla denominazione. Alla vicepresidenza sono stati eletti Danilo Notarnicola (riconfermato) e Emanuele Ranchella.

  L'assemblea ha riconfermato la maggior parte dei Consiglieri del Cda che si erano già impegnati per dare nuovo impulso alla comunicazione della identità del Frascati durante tutto il triennio passato, suddivisi fra le tre categorie operative sul territorio: per la categoria Produttori Francesco Lilli, Emanuele Ranchella, Oreste Molinari, Andrea Evangelisti, Leone Massimo Zandotti; per la categoriaVinificatori Massimiliano Mergè, Lorenzo Costantini, Luigi Fragiotta; per la categoria Imbottigliatori Felice Gasperini, Mauro Merz, Danilo Notarnicola, Basilio Ventura, Mauro Volpetti.

  ''Il Sistema Frascati porta con sé una grande sfida. Il Consorzio ha dimostrato di saperla raccogliere riuscendo nell'ultimo triennio nell'ottenimento di importanti risultati strutturali, nella comunicazione della qualità sempre più alta raggiunta dai vini, nell'impegno per la tutela del territorio, nella diffusione della conoscenza della storicità e della tipicità della nostra produzione'', afferma Felice Gasperini (Adnkronos)