Cercare e trovare ogni prodotto in un attimo, prendere note e appunti vocali in pochi istanti, fare la spesa in una manciata di minuti: l’app di EasyCoop è corredata di tutte le funzionalità necessarie al miglior risparmio, di tempo e di denaro.

Il comando vocale, che consente di dettare e aggiungere un prodotto alla lista della spesa, è una comodità che diventa presto irrinunciabile, creando una (buona) abitudine.

Novità anche per quanto riguarda il motore di ricerca, più intelligente perché in grado di autoapprendere e tenere traccia delle necessità e delle preferenze: un livello di efficienza fino a poco tempo fa impensabile e ora praticamente indispensabile.

Il concetto di “spesa rapida” si tramuta in realtà attraverso uno schema d’acquisto facilitato: è decisamente più semplice cominciare ogni spesa attingendo dal pregresso e il sistema EasyCoop di fonti ne propone addirittura quattro: le proprie liste della spesa, l’elenco dei prodotti preferiti, gli ultimi ordini e i prodotti già acquistati. Così le operazioni si semplificano enormemente e il risultato è una spesa incredibilmente più veloce.

A completare il panorama i menu facilitati, il carrello sempre in vista, le aree dedicate alle offerte e tanti altri vantaggi che si sommeranno a quanti ne verranno costantemente introdotti nel tempo, come è facilmente prevedibile per un servizio fondato sull’innovazione.