Abilità in cucina, tradizione italiana e un prosciutto cotto d’eccezione, il Gran Biscotto Rovagnati: questi gli ingredienti essenziali richiesti per “Sfida alla Pizza Gourmet”, il format televisivo nato in collaborazione con Gambero Rosso , alla sua seconda edizione.
Stavolta, dopo il panino dello scorso anno, ad essere rivisitato in chiave gourmet tocca ad un altro baluardo della cucina italiana: la pizza.
Sei gli aspiranti chef, che voleranno a Napoli, New York, Parigi, Londra, Monaco e Ginevra e dopo aver rubato i segreti del mestiere a sei Maestri italiani della pizza famosi in tutto il mondo, daranno vita alla sfida per proporre la loro personale versione della più gustosa Pizza Gourmet con Gran Biscotto, il prosciutto cotto più amato d’Italia.


La gara finale si terrà martedì 28 maggio (in onda il 27 giugno) presso CASAVILLA, San Pietro all’Olmo Cornaredo (MI) al cospetto di una giuria d’eccezione, formata dallo chef Igles Corelli, Laura Mantovano, direttore editoriale di Gambero Rosso e Claudia Rovagnati, in rappresentanza dell’azienda, che avrà l’arduo compito di eleggere il vincitore del contest e quindi del Premio Rovagnati Food Academy.
L’appuntamento con Sfida alla Pizza Gourmet, condotta dallo chef Max Mariola, è ogni giovedì, a partire dal 16 Maggio, alle 12:00 e alle 21.30 su Gambero Rosso Channel, canale 412 di Sky.