Per il secondo anno Ricola sostiene il Morellino Classica Festival 2019. Da sabato 8 giugno, durante tutto il periodo estivo, i territori che danno origine al rinomato Morellino di Scansano, si trasformeranno in un suggestivo teatro a cielo aperto che ospiterà 16 esibizioni e interpretazioni di artisti, esponenti della più raffinata musica colta.

Il Morellino Classica Festival vuole valorizzare, attraverso la musica, i luoghi spettacolari e le dimore ricche di storia che si estendono su tutto il territorio della Maremma toscana, per offrire all’ascoltatore un’esperienza emozionale in cui natura, storia, sapori e musica si fondono in un legame unico e indissolubile, raggiungendo anche gli ambiti della pittura, della letteratura e del teatro.

La proposta musicale vuole attraversare tutte le sfaccettature della musica colta fin dalle origini più antiche, incontrando su un’immaginaria linea del tempo i più grandi artisti della musica classica, fino ad arrivare alla musica contemporanea, attraverso il talento e l’intelligenza musicale non solo degli artisti più riconosciuti, ma anche di nuove, talentuose e appassionate giovani promesse del panorama artistico.

Durante tutti gli appuntamenti del Festival, sarà possibile conoscere, oppure riscoprire, tutte le specialità alle 13 erbe Ricola: le originali tisane, che verranno servite fresche, per un momento di distensione e di benessere, e le inimitabili caramelle svizzere ottime per il gusto ma anche per lenire la gola e alleviare la tosse per godersi a pieno ogni nota senza dare disturbo.

Qualità, ecologia e responsabilità sociale, questi sono i valori distintivi dell’azienda svizzera che da quasi 90 anni pone la massima cura nella scelta delle materie prime di tutti i suoi prodotti: le erbe. Tutte le 13 erbe Ricola sono coltivate sulle montagne svizzere secondo i principi dell’agricoltura naturale.

I contadini Ricola evitano l’uso di pesticidi ed erbicidi da decenni, salvaguardando la genuinità delle sue coltivazioni rinunciando a coloranti o aromi artificiali.

Pensare e agire in modo sostenibile sono caratteristiche intrinseche dell’azienda e rappresentano una base decisionale importante per la conduzione dell’azienda. La strategia per la sostenibilità ha fondamenta stabili e si riverbera in tutta la comunicazione Ricola sia internamente sia verso il consumatore, ultimo estimatore del gusto delle caramelle svizzere. Inoltre, da diversi anni, Ricola si impegna a supportare attivamente il mondo della cultura, contribuendo alla realizzazione dei programmi di teatri d’opera, orchestre e festival. Luca Morari, AD di Divita Italia, afferma: “per la nostra azienda il lavoro viene inteso come etica primaria, ma insieme all’attenzione e alla volontà di vivere nel miglior modo possibile. Perché non si vive di solo pane, né di sole caramelle…”