“Per celebrare il legame profondo con Biennale Arte, che si rinnova ormai da 10 edizioni”, spiega Massimiliano Pogliani, Amministratore Delegato di illycaffè, “abbiamo sviluppato un progetto che esprime e coniuga le tre anime del brand illy – sostenibilità, qualità & bellezza – attraverso la collaborazione di talenti creativi provenienti dal mondo dell’arte contemporanea e da quello dell’arte culinaria”.

In una serie di cene-evento, realizzate con Guide MICHELIN nella cornice del ristorante Le Bombarde dell’Arsenale durante i sei mesi dell’esposizione, andrà in scena di volta in volta il dialogo creativo tra un artista, selezionato dal curatore di Biennale 2019 Ralph Rugoff, e uno chef stellato, selezionato da Michelin. Lo chef e l’artista daranno vita a un’esperienza unica, messa in vendita al pubblico attraverso il circuito online di Guide MICHELIN. Parte del ricavato verrà devoluto a sostegno del progetto di digitalizzazione della fototeca dell’Archivio Storico di Arte Contemporanea della Biennale di Venezia.

Ogni artista, inoltre, contribuirà alla realizzazione di una tazzina decorata, che farà parte di un’edizione speciale illy Art Collection in uscita nell’autunno 2019.