La società del Gruppo Zucchetti distribuirà su tutto il territorio italiano la soluzione dell’impresa austriaca che consiglia agli hotel la tariffa migliore da applicare

Zucchetti Horeca1 ha siglato un accordo di distribuzione con RateBoard2 per rivendere in Italia il sistema che consiglia la tariffa migliore all’albergo in base alle diverse variabili: periodo, prezzi dei concorrenti, valutazione degli ospiti, calendari festività dei paesi europei ecc.
Grazie a questa collaborazione la società del Gruppo Zucchetti specializzata nel mondo dell’ospitalità arricchisce ulteriormente la propria offerta di software per hotel, integrando la soluzione di RateBoard con il Property Management System (PMS), il Central Reservation System (CRS) e i sistemi di booking engine e channel manager.

“Nel 2018 il nostro fatturato è cresciuto del 30% – ha dichiarato Angelo Guaragni, amministratore Zucchetti Horeca – a dimostrazione del fatto che i settori della ristorazione e della hospitality stanno investendo molto in innovazione tecnologica e trovano in Zucchetti Horeca il partner ideale per le loro esigenze.
Il nostro obiettivo è quello di diventare l’unico fornitore IT delle strutture ricettive, sia mediante soluzioni sviluppate internamente, sia con accordi commerciali come quelli siglati con RateBoard, il cui sistema si sposa perfettamente con la nostra attuale offerta di software e servizi”.

“Per distribuire in Italia il nostro software abbiamo scelto un partner riconosciuto dal mercato per qualità e affidabilità. – ha affermato Matthias Trenkwalder, fondatore e CEO di RateBoard – Inoltre Zucchetti Horeca annovera più di 200 rivenditori sul territorio italiano, il che rende più semplice e veloce la veicolazione dell’offerta all’utente finale con i relativi servizi di supporto.
Siamo fiduciosi, quindi, che questo accordo contribuirà in modo significativo alla diffusione della soluzione RateBoard, già utilizzata con successo da più di 300 hotel in Austria, Germania e Svizzera”.‏