Pop, rap, soul, trap: la musica è in continua evoluzione. Quali generi, quali canzoni, quali cantanti ascolteremo domani? Per rispondere a queste domande nasce Future Legend, il progetto con cui Coca-Cola si fa promotrice della scoperta di giovani talenti che diventeranno le leggende della musica di domani.

A decidere il vincitore del titolo di Final Future Legend by Coca-Cola sarà il pubblico che potrà votare i propri artisti preferiti e i loro brani durante tutte le fasi della competizione, attraverso un meccanismo che coinvolgerà le lattine del brand.

“Per un brand come il nostro, sempre pronta a intercettare le novità, lo sguardo è costantemente rivolto al futuro. – afferma Viviana Manera, Marketing Manager Coca-Cola ItaliaIn questo somigliamo molto al pubblico dei giovani e con Future Legend vogliamo mettere il futuro della musica nelle loro mani, offrendo la possibilità di far conoscere il loro talento e di far sentire la loro voce, scegliendo ciò che desiderano ascoltare domani”. 

Future Legend è un format esclusivo interamente ideato e gestito da Coca-Cola – con la firma creativa di McCann Worldgroup Italia – pensato in particolare per il pubblico che più di ogni altro ascolta musica ed è attento alle novità: i teenager.

Il progetto, che ha preso il via il 17 dicembre con la candidatura delle giovani promesse sulla piattaforma dedicata e raccogliendo oltre 1.000 iscrizioni i in un mese, si concluderà a dicembre 2019.

Dopo una prima scrematura affidata a una giuria di qualità e a una successiva selezione da parte del pubblico e dei 4 artisti coinvolti nel progetto come Coach – Irama per il pop, Emis Killa per il rap, Annalisa per il soul e Charlie Charles per la trap – i 12 talenti più votati sono ora pronti ad affrontarsi ufficialmente nella prima music battle in lattina, suddivisi nelle rispettive 4 squadre.

Per la squadra del pop guidata da Iramaconcorreranno Edoardo (Edoardo Brogi), Margot (Margherita Di Molfetta), Osso (Ossama Addahre); per la squadra del rap di Emis Killa Blackknote (Marco Kikonde), Mathis (Mattia Paviera), True Skill (Michele Rossi); per la squadra del soul di Annalisa Adriana (Adriana Lè), Eddie Brock (Edoardo Iaschi), Mikesueg (Michele Aliberti) e infine per la squadra della trap di Charlie Charles Jbarton (Valerio Martinelli), Madblow (Daniele Monellini), Paul Noire (Paolo Passaretti).

Per parlare di musica, Coca-Cola ha scelto di avvalersi di un partner media specializzato sul tema come Radio 105, che nel corso dell’anno darà voce all’intero progetto attraverso i suoi canali, tra cui digital e social e in radio con uno spazio dedicato condotto da Dario Spada e in onda il sabato pomeriggio. Radio 105 racconterà le storie dei ragazzi, carpirà le emozioni della gara, coinvolgerà i coach e durante la stagione estiva porterà i giovani talenti a esibirsi su palchi prestigiosi.

Una pianificazione ampia e articolata è prevista anche sulle reti Mediaset a supporto delle diverse fasi della competizione. L’accordo con l’editore permetterà di celebrare i giovani talenti portandoli a contatto con il grande pubblico.

La realizzazione della comunicazione long video è curata dalla struttura Creativity Media Factory di Publitalia ’80 e la comunicazione short video dal reparto Short Video Production di Publitalia ’80.

Due altri pilastri fondamentali del piano saranno il digital, che vivrà lungo tutto l’anno con una comunicazione sui principali siti e canali in affinità con il target e con il mondo della musica, ed il social, che punterà ad amplificare fortemente il progetto.

La pianificazione nel suo complesso supporterà ed amplificherà il contest, lungo le tre fasi, con lo scopo principale di ingaggiare il target e coinvolgerlo nel meccanismo di votazione della Future Legend preferita.

Il progetto

La competizione è strutturata in tre diverse fasi che, durante il corso dell’anno, permetteranno di selezionare progressivamente gli artisti che andranno avanti nel percorso, fino alla proclamazione del vincitore finale.

In tutte le fasi il pubblico potrà ascoltare i brani in gara grazie alle speciali lattine di Coca-Cola dedicate al progetto che saranno disponibili dalla primavera. Le lattine riporteranno il volto dei Coach e cambieranno nel corso dell’anno, con un aspetto e con grafiche diverse tutte da collezionare. Quello che non cambierà è invece il meccanismo di partecipazione per il pubblico: attraverso il QR code presente sulle lattine, inserendo il codice promozionale, si potrà ascoltare in esclusiva gli inediti delle Future Legend e scegliere il futuro della musica esprimendo il proprio voto per l’artista o il brano preferito.

Durante la fase uno, da marzo a maggio, i 12 concorrenti verranno votati in base agli inediti presentati alle selezioni: solo 8 passeranno il turno, due per squadra. Nella seconda fase, da giugno ad agosto, le Future Legend si affronteranno con nuove canzoni inedite, registrate con i Coach: solo un membro di ciascun team arriverà alla fase finale, nella quale i 4 talenti rimasti in gara saranno votati dal pubblico che decreterà il vincitore assoluto: la Final Future Legend by Coca-Cola.

Le Future Legend avranno a disposizione uno studio di registrazione in cui lavorare ai propri brani e perfezionare le performance grazie ai consigli dei loro Coach. Il Coke Studio, allestito presso il Massive Art di Milano, sarà una location viva e ricca di eventi che verranno svelati nel corso del progetto.

Con Coca-Cola Future Legend il pubblico non avrà solo la possibilità di votare i propri artisti preferiti, ma potrà anche accedere a concerti e eventi musicali, scoprire il dietro le quinte o incontrare i Coach.

Inoltre, grazie al braccialetto sulle bottiglie da 450 ml di Coca-Cola, sarà possibile avere un accesso privilegiato ai concerti e avvicinarsi al cuore della musica live. Un’altra opportunità offerta da Coca-Cola per vivere ancora più intensamente la musica e supportare da vicino i propri artisti preferiti.

Tutti gli aggiornamenti relativi a #FutureLegend potranno essere seguiti sui canali ufficiali di Coca-Cola, sui profili social dei Coach e attraverso Radio 105, partner dell’operazione.

LE AGENZIE

Il format di Future Legend è stato ideato da Coca-Cola e McCann Worldgroup Italia e sviluppato in collaborazione con MediaCom MBA e il pool di agenzie che collabora con Coca-Cola Italia: The Big Now è l’agenzia digital e social; Burson Cohn & Wolfe è responsabile della parte PR.

Area Concerti è la Music Marketing Agency partner del progetto per la gestione degli artisti; mentre TPS è responsabile dello sviluppo della parte concorsuale del format.